Energie rinnovabili

FOTOVOLTAICO A FILM SOTTILE

L’ultima invenzione per produrre energia elettrica “pulita”riguarda i pannelli costituiti da sottilissime pellicole di silicio (circa il 99% in meno dei precedenti) disposte a strati su materiali diversi.


Geotermico

Attraverso l’utilizzo delle risorse naturali si ottiene energia derivante dal calore presente negli strati più profondi della crosta terrestre. Mediante l’ausilio di una pompa speciale, il calore si trasforma in energia che a sua volta viene convertita per rinfrescare o riscaldare l’ambiente.


Pannelli solari

La produzione di energia termica senza l’utilizzo di gas o elettricità, si è resa possibile grazie all’impiego di pannelli solari che alimentano impianti capaci di produrre acqua calda atta a servire l’intera abitazione.


Eolico

Dall’energia cinetica del vento all’energia pulita più antica, uno sviluppo crescente che dalle forze della natura attinge le proprie risorse.


Biomasse

Quello che un tempo era un costo da sostenere si trasforma in un’opportunità da non perdere per produrre preziosa energia elettrica, con l’utilizzo di scarti di origine vegetale, provenienti da attività agricole, allevamenti o industria del legno e convogliati in apposite centrali termiche.