Intervista al sole 24 ore: edil-eco, 2 gli obiettivi per il futuro.

Intervista al sole 24 ore: edil-eco, 2 gli obiettivi per il futuro.
L’edilizia amica dell’ambiente. 
Materiali e tecniche innovative per costruire gli edifici del futuro.

Sono gli interventi di standard qualitativo medio alto a fare la differenza per un’impresa storica come la Edil-Eco, attiva nel campo delle costruzioni ristrutturazioni di tipo residenziale, industriale e terziario.

Racconta Ambrogio Molgora, titolare: “Rispetto agli anni in cui operava mio padre, fondatore dell’azienda nel ‘62, che puntava a costruire molto e su diversi fronti, il mio avvento nel 1991 ha coinciso con un cambiamento di rotta all’insegna del ‘meno, ma meglio’. Abbiamo virato verso una qualità elevata senza tuttavia incidere più di tanto sui prezzi”.

E questi anni sono stati caratterizzati da collaborazioni importanti, con clienti del calibro di Siemens, Hoya Lens, Amsa, Gicar, oltre che con un notevole numero di privati. “Siamo inoltre in grado di offrire un servizio di consulenza in vari campi edilizi.

edil-eco_molgora_sole_24_oreNon siamo semplici fornitori, ma partner capaci di consigliare sugli impianti per le abitazioni a basso consumo, le facciate ventilate, la scelta più consona tra varie energie alternative, le case in bioedilizia, offrendo anche consulenza fiscale, su detrazioni e altri aspetti pratici, inclusa l’assistenza post vendita”.

Edil-Eco collabora abitualmente con studi architettonici di pregio, tra cui lo studio Nomade. “Anche con gli architetti la nostra collaborazione è molto ‘concreta’, poniamo il nostro know-how al loro servizio”, puntualizza l’ingegner Molgora.

Due gli obiettivi per il futuro: Intervista al sole 24 ore: edil-eco, 2 gli obiettivi per il futuro. “La nostra squadra, affiatata da anni di lavoro comune, non si tira mai indietro!”, conclude Ambrogio Molgora.

image001Intervista a Platinum solo 24 ore -  2017

Comments are closed.